Pugni e calci ai carabinieri, sei giovani arrestati al parco

Sei giovani peruviani, di cui due donne, sono stati arrestati a Torino per l'aggressione a una pattuglia di carabinieri intervenuta dopo la segnalazione di un assembramento rumoroso, nel parco Cavalieri di Vittorio Veneto. Si trovano in carcere in attesa di essere processati per direttissima. I ragazzi, tra i 19 e 25 anni, in evidente stato di ebrezza da alcool e senza mascherine, prima si sono dimostrati collaborativi con i militari dell'Arma, poi li hanno aggrediti con calci e pugni, tentando di sfilare la pistola dalla fondina di un carabinieri. Quando hanno visto arrivare i rinforzi hanno tentato la fuga a bordo di un'auto ma sono stati bloccati. Portati in caserma è stato disposto il trasferimento in carcere. 

print_icon