Scoperto condominio dello spaccio, sequestrati 25kg hashish

Venticinque chili di hashish sono stati sequestrati dalla polizia, che ha scoperto a Torino un vero e proprio condominio dello spaccio. Quattro le persone arrestate. Gli agenti del Commissariato Barriera di Milano hanno fatto scattare l'operazione dopo aver notato i movimenti sospetti di tre giovani su un'auto parcheggiata in corso Giulio Cesare. Fermati, i tre - due italiani tra cui una ragazza e un marocchino - vengono trovati in possesso di un chilo di hashish, suddiviso in dieci panetti, e 4.300 euro in contanti. Le chiavi in possesso allo straniero permettono ai poliziotti di accedere a uno stabile del quartiere Aurora dove nel cortile è parcheggiato uno scooter. All'interno del vano sottosella della moto, i poliziotti ritrovano altri 11 chili della stessa sostanza stupefacente. Altri dodici chili sono nascosti nell'alloggio di una donna fermata nel cortile del condominio perché ritratta in una foto col cittadino straniero.

print_icon