Minacce a Fedriga: Tiramani, stop a clima di odio e terrore

"Solidarietà a Massimiliano Fedriga per l'assurdo gesto che ha subito nel suo Friuli". A scriverlo, sul suo profilo Facebook, il parlamentare della Lega e sindaco di Borgosesia (Vercelli) Paolo Tiramani, a proposito della minaccia indirizzata al governatore del Friuli Venezia Giulia lasciata sul muro di una abitazione abbandonata, con la scritta "a morte Fedriga". "Troppe persone - aggiunge Tiramani - stanno vivendo la campagna vaccinale come fosse un tifo tra squadre avversarie. Io non ci sto a questo clima di odio e terrore. Siamo per la vita non per la stregoneria di basso cabotaggio. Forza Massimiliano siamo tutti con te". 

print_icon