Problemi in Asl Vco, "direzione e Regione intervengano" 

"I problemi per la sanità nel Vco sono notevoli: l'Asl e la Regione Piemonte non sottovalutino la situazione". Lo sottolineano la sindaca e il presidente del Consiglio comunale di Verbania, rispettivamente Silvia Marchionini e Giovanni Battista Finocchiaro De Lorenzi. "La nostra stima verso il personale sanitario è fuori discussione - affermano -, ma vorremmo sapere cosa si fa di concreto per evitare l'attuale stillicidio di dimissioni dei medici, che colpisce in particolar modo la nostra Asl? I dimissionari vengono convocati per sapere le motivazioni e cosa si tenta di fare per cercare di evitare questa perdita? Per necessità si è obbligati a supplirli con gettonisti, ma c’è qualcuno che verifica la loro attività, qualcuno che li guida nella conoscenza dei protocolli?". Di questo passo si va incontro a prestazioni sanitarie non adeguate, e continue segnalazioni che arrivano dai cittadini, che il sindaco non può ignorare". Tra gli interrogativi avanzati dai due amministratori, che riguardano in particolare la direzione Asl, "l'impossibilità di prenotare le Tac all'ospedale Castelli, la rarità dei collegi di direzione e la mancata risposta alle nostre richieste di avere determinati dati. Occorrono soluzioni".

print_icon