Auto: torna segno positivo in Europa, +3,4% in agosto

Torna il segno positivo nel mercato europeo dell'auto. Nel mese di agosto in Unione Europea, Efta e Regno Unito le immatricolazioni - secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori europei - sono state 748.961, il 3,4% in più dello stesso mese del 2021. A luglio, invece, si è registrato un calo del 10,6% con 874.947 immatricolazioni. Sempre negativo il totale delle auto immatricolate da inizio anno: in tutto 7.221.379, in calo dell'11,8% sull'analogo periodo dell'anno scorso. Il gruppo Stellantis ha immatricolato in Europa Occidentale (Ue, Efta e Regno Unito) a luglio 166.082 auto (-9,9%) e nel mese di agosto 136.721, l'11% in più dello stesso mese del 2021. Negli otto mesi le immatricolazioni del gruppo sono in tutto 1.390.088, in calo del 17,6% rispetto all'analogo periodo del 2021. La quota è del 19,2% a fronte del 20,6%.

print_icon