Torino: Città sviluppa il primo green deal in Italia

Torino avvierà il primo green deal in Italia. La Città entra infatti a far parte del progetto europeo SME4GREEN che punta a creare entro il 2024 le condizioni necessarie per la cooperazione tra le pmi locali e le autorità pubbliche e a facilitare lo sviluppo di politiche pubbliche a sostegno dell'adozione di soluzioni verdi e digitali da parte delle imprese torinesi. Partner attivo dell'iniziativa è Environment Park e nell'ambito del progetto 5 pmi saranno sostenute nella realizzazione di campagne di crowdfunding per immettere sul mercato prodotti "verdi" mirati all'economia circolare, 10 beneficeranno di un tutoraggio per l'innovazione, lo sviluppo di soluzioni verdi e la digitalizzazione. Inoltre tutte le pmi del progetto riceveranno una guida da structural-funds.ro - esperti nell'identificazione e nell'ottenimento di finanziamenti europei. "Per raggiungere la neutralità climatica entro il 2030 è necessaria la collaborazione di tutti - sottolinea l'assessora alla Transizione ecologica e digitale Chiara Foglietta -. Cooperare con i diversi attori, raccogliere le buone pratiche favorendone la replicabilità e, allo stesso tempo, facilitare l'adozione di soluzioni verdi e digitali sono passi imprescindibili per il rilancio dell'economia locale impegnata nella transizione ecologica verso un modello di economia circolare e di sviluppo sostenibile".

print_icon