REGIONE

Ferraris fa l’assessore... per sport

L’esponente dei Moderati finisce nel mirino del mondo sportivo. Che fine ha fatto la proposta di legge già condivisa da tutte le organizzazioni? Se lo chiedono il suo predecessore Cirio (FI) e gli operatori. E il Consiglio sarebbe pronto a esautorarlo

Cosa ha fatto in questi sei mesi di legislatura l’assessore allo Sport della Regione Giovanni Maria Ferraris? Esattamente ciò che gli è riuscito benissimo negli otto anni da consigliere comunale di Torino: assicurare la presenza. Se ne sono accorti in tanti a partire dal suo predecessore in via Avogadro, Alberto Cirio il quale nei giorni scorsi lo ha esortato a riprendere in mano quella legge sullo Sport figlia di un tavolo tecnico trasversale e forse anche un po' pletorico al quale avevano partecipato il Coni, le Federazioni, gli enti di promozione sportiva, il Ministero dell’Istruzione,  il Comitato paralimpico, persino le associazioni dei comuni, dei piccoli comuni e dei comuni montani. Ma intanto dopo quattro anni un testo era stato prodotto.

 

«Chiederò all’assessore di incontrare il Tavolo dello Sport che ho avuto l’onore di presiedere per quattro anni, perché il testo della nuova legge è pronto da tempo, ma affinché diventi operativo è necessario instaurare la procedura di approvazione in Consiglio, e vorrei che fosse proprio il Tavolo a farsene promotore» ha detto Cirio. Un'esortazione all'assessore Ferraris a non lasciar cchiusi in un cassetto quattro anni di discussioni e mediazioni.

 

Tra i punti caratterizzanti della proposta di legge c'è l’istituzionalizzazione di quel progetto di alfabetizzazione  motoria già avviato in una scuola su tre da Regione e Coni. Il principio è quello di riconsiderare il rapporto tra sport e scuola, garantendo almeno due ore di attività fisico-motoria (ginnastica) in tutte le classi piemontesi della scuola primaria, supportate da istruttori specializzati (diplomati Isef o laureati in Scienze motorie). Costo complessivo 1,5 milioni da prelevare nel fondo Sanità e su questo bisogna capire la disponibilità di di Antonio Saitta a mollare l'osso in un periodo di vacche magrissime e conti in rosso. Il testo prevede inoltre l’istituzione di un albo dei volontari dello sport e la gratuità, attraverso il sistema sanitario regionale, del certificato di sana e robusta costituzione. Viene, infine, istituita una nuova figura del manager sportivo per gestire gli impianti.

 

Un documento di 33 pagine che - dice Cirio - è «patrimonio di tutti», ma del quale finora Ferraris si è totalmente disinteressato, chissà poi per occuparsi di cosa dal momento che della riorganizzazione del personale (altra delega in capo all’assessore Moderato) se n’è interessato essenzialmente il vicepresidente Aldo Reschigna. Per aggirare l’ostacolo Ferraris, uno dei promotori di quel lavoro, il numero uno del Coni piemontese Gianfranco Porqueddu ha iniziato a discutere della questione con il presidente della Commissione Sport del Consiglio Daniele Valle, il quale ha già coinvolto il gruppo democratico, riunito nei giorni scorsi. «Il testo è certamente un ottimo punto di partenza, ma ci sono dei nodi da sciogliere sui quali stiamo lavorando» dice Valle. Per ora nessuna indicazione sui tempi di approvazione.

print_icon

5 Commenti

  1. avatar-4
    17:09 Giovedì 20 Novembre 2014 l'osservatore stai Sereno Ferraris

    elidi la "s" finale e sarai un ottimo assessore, almeno di nome

  2. avatar-4
    19:24 Mercoledì 19 Novembre 2014 corneille aaah! I Moderati...

    Il movimento monoPortascratico, tutto fumo e zero politici (in realtà i pochi capaci, Portas, si guarda bene dal valorizzarli...) e Ferraris, è solo un suo "servitor protetto" che "continua a vincere senza pericolo, trionfando senza gloria".

  3. avatar-4
    12:52 Mercoledì 19 Novembre 2014 Baskettaro no los porqueos no...

    non vogliamo barbecue anche in regione, magari in via alfieri ahahhaha

  4. avatar-4
    10:21 Mercoledì 19 Novembre 2014 coerenti Moderati Fuffa

    Cosa vi aspettate da un movimento "familiare"? Da 8 anni solo fuffa, in Comune come in Regione...

  5. avatar-4
    10:21 Mercoledì 19 Novembre 2014 versionedibarney ferraris....

    chi?

Inserisci un commento