ISTITUZIONI A RAMENGO

Inetti a governare fomentano l'odio


	Inetti a governare fomentano l'odio

Anche sulla tragedia di Genova la maggioranza pentaleghista mostra la sua inadeguatezza. Attacco allo stato di diritto e ignoranza istituzionale. Malan (FI): "Toninelli dovrebbe dimettersi". Laus (Pd): "Sciacalli in perenne campagna elettorale"

“È chiaro che di fronte a una tragedia come quella di Genova c’è rabbia, ma non puoi manifestarla quando sei ministro. Altrimenti ti dimetti, lasci il posto a qualcuno che il ministro lo sappia fare e tu vai a fare le manifestazioni di piazza. Al Governo ci vogliono persone che non facciano proclami, ma atti”. Se poi quei proclami di cui parla il senatore di Forza Italia Lucio Malan - primo tra tutti l’annuncio (poi stemperato e quindi ribadito in rincorrersi di dichiarazioni) della revoca delle concessioni autostradali – finiscono come era ampiamente prevedibile per avere effetti sui mercati finanziari, se “ad ogni dichiarazione dell’esecutivo c’è qualcun [...]

Leggi l'articolo
VERSO IL 2019

"Col populismo non si governa"

"Quando mi siedo a un tavolo di crisi ho bisogno di interlocutori credibili che sanno di cosa stiamo parlando". L'analisi di Chiarle, segretario dei metalmeccanici Cisl, in vista delle Regionali. "Molti dei nostri hanno votato M5s ma si stanno ricredendo"


	"Col populismo non si governa"
07:00 Venerdì 17 Agosto 20183

"Da sindacalista lo dico chiaro: abbiamo bisogno di formazioni politiche e governi capaci di amministrare e che abbiano la forza per compiere delle scelte”. Parte da qui Claudio Chiarle, numero uno

VERSO IL 2019

Centrodestra, alleanza (s)finita

Non esiste più nessun patto di coalizione, le condizioni di future intese saranno stabilite volta per volta, secondo logiche e convenienze contingenti. Salvini gioca al gatto col topo berlusconiano. E Forza Italia è (quasi) in trappola


	Centrodestra, alleanza (s)finita
07:40 Giovedì 16 Agosto 20181

I due rubinetti della doccia scozzese sotto cui, nella calura ferragostana, finiscono i berluscones piemontesi stanno uno in Abruzzo e l’altro in Friuli-Venezia Giulia.

VERSO IL 2019

Un Chiamparino di lotta e di (poco) governo

La disponibilità (a giorni alterni) a ricandidarsi disorienta i suoi. Un balletto che, assieme al revanscismo sabaudo, non basta per nascondere i deludenti risultati della sua amministrazione. E dall'opposizione Pichetto fa gli scongiuri: "Serve il centrodestra"


	Un Chiamparino di lotta e di (poco) governo
12:30 Martedì 14 Agosto 20186

Un’alleanza trasversale, ma non troppo, che unisca attorno a un progetto di rilancio del Piemonte forze economiche e sociali, realtà locali e civiche, tutte ça va sans dire “responsabili”. Che superi il perimetro

VERSO IL 2019

"Salvini vuole un Piemonte gialloverde?"

Forza Italia teme la riproposizione in chiave regionale del contratto di governo nazionale. Porchietto: "La Lega prima di mandare all'aria l'alleanza di centrodestra valuti attentamente, anche i disastri dei Cinquestelle a Torino". E non traccheggi sulla Tav

07:40 Martedì 14 Agosto 2018 2

“Si può immaginare una regione come il Piemonte governata da chi non vuole le infrastrutture, non vuole la crescita e lo sviluppo?”. Oltre l’immaginazione, come gli ultimi tempi hanno indotto a dover prendere atto, sempre più spesso c’è proprio la politica. Così la domanda con cui

GRANDI OPERE

M5s-No Tav, è finito l'idillio

J'accuse di Perino, tra i leader contro l'alta velocità più vicini ai grillini: "In che mani ci siamo messi! Fanno solo sterili proclami invece di fermare l'opera". Affondo di Locatelli (Rifondazione): "Una rottura che avrà i suoi effetti non solo in Valsusa"

12:00 Lunedì 13 Agosto 2018 5

La crepa si è aperta in modo irreversibile dopo il passo in avanti del Cipe e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del documento che approva in via definitiva le modifiche al tracciato della Torino-Lione, contenute in un allegato della cosiddetta “delibera 30”. La prova, s [...]

ISTITUZIONI

Tav affare di Stato, Mattarella chiede garanzie

08:00 Lunedì 13 Agosto 2018 1

Il Colle segue con discrezione ma con la massima attenzione il dossier. La Torino-Lione è stata al centro dei colloqui con il premier Conte ancora prima dell'incarico. Il canale diplomatico con il sottosegretario leghista Giorgetti. Trattative "segrete" del M5s

GEOGRAFIA POLITICA

Vco-exit, "tempesta perfetta"

07:39 Domenica 12 Agosto 2018 3

La secessione della piccola provincia crea grandi problemi. Anzitutto alla Regione Piemonte che, con la probabile vittoria del Sì al referendum del 21 ottobre, sarà costretta a modificare la propria legge elettorale. Gli scenari nell'analisi del professor Cavino

GRANDI OPERE

Tav, sì degli italiani (e del Cipe)

16:00 Sabato 11 Agosto 2018 1

Un sondaggio registra la posizione favorevole alla Torino-Lione: solo per il 30% degli intervistati l’opera andrebbe fermata. Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale l’approvazione delle modifiche al progetto che “non comportano variazioni di costo”

SCONTRO ISTITUZIONALE

"Chiamparino non faccia la vittima"

07:15 Sabato 11 Agosto 2018 5

Non c'è nessun attacco al Piemonte e i recenti problemi della Regione sono "frutto della sua cattiva amministrazione". Duro affondo del segretario leghista Molinari che annuncia: "la questione dei 200 milioni la stiamo risolvendo noi"

FIANCO DESTR

Centrodestra da rifondare, oltre Forza Italia

14:00 Venerdì 10 Agosto 2018 8

Il ciclone leghista manda all'aria piani e programmi dei vecchi gruppi dirigenti berlusconiani. Un network di consiglieri regionali ex aennini lancia la sfida per non morire sotto la ruspa di Salvini. In Piemonte tesse le fila il capogruppo Fluttero

INTERVISTA

"Il Piemonte è sotto attacco"

07:30 Venerdì 10 Agosto 2018 6

Non dipende solo dal differente colore politico, dà fastidio la nostra alterità al modello culturale incarnato dal governo gialloverde. Costruire uno schieramento riformista ed europeista per lo sviluppo. Borghi (Pd) spiega cosa deve fare il centrosinistra

ALTA TENSIONE

Tutti contro "testa calda" Toninelli

21:00 Giovedì 09 Agosto 2018 3

Il ministro grillino alle Deinfrastrutture continua a provocare: "La mangiatoia è finita" scrive su twitter a Tajani a proposito della Tav. Cirio: "La smetta di pontificare dai comodi palazzi romani e vada nei cantieri". Delrio: "La finisca di blaterare"

BOTTA & RISPOSTA

Bando periferie, scaricabarile

16:30 Giovedì 09 Agosto 2018 3

Per Lega e M5s la colpa è di Renzi che ha promesso soldi di cui non poteva disporre. Anche il Pd, distratto, ha votato l'emendamento "incriminato". L'intervento della Corte Costituzionale e il rischio di nuovi ricorsi. Insomma, un pasticcio