CORSI & RICORSI

Firme, la Regione nomina il suo avvocato

Piazza Castello ha dato mandato all'Avvocatura di costituirsi presso il Tar del Piemonte contro il ricorso avanzato dalla leghista Borgarello. Reschigna: "Esposto infondato. Per difenderci non graveremo sulle casse dell'ente"

La Regione Piemonte ha autorizzato la propria avvocatura a costituirsi avanti il Tar del Piemonte contro il ricorso presentato da Patrizia Borgarello per ottenere l’annullamento della proclamazione degli eletti conseguente alle elezioni regionali del 25 maggio scorso. Ad annunciarlo è stato il vice presidente Aldo Reschigna al termine della riunione di Giunta di questa mattina nella quale è stato affrontato il tema del ricorso presentato dall’ex consigliera provinciale della Lega Nord. «Riteniamo che il ricorso abbia elementi di infondatezza e ci faremo rappresentare davanti al Tar all’Avvocatura della Regione, organo interno dell’ente, e non da avvocati di parte che poi presentano parcelle consistenti» spiega Reschigna con un riferimento non troppo velato alla scelta di Roberto Cota di avvalersi delle prestazioni di legali “privati” con relativo esborso supplementare per le casse di piazza Castello. 

print_icon

3 Commenti

  1. avatar-4
    11:58 Martedì 29 Luglio 2014 versionedibarney sandro.aa.

    forse ti sfugge il fatto che gli avvocati esterni sono costati a Cota, e dunque a noi, centinaia di migliaia di euro, mentre quelli interni alla Regione prendono uno stipendio di 2/3000 euro e non ricevono un euro in più se fanno anche questa causa.Inoltre gli avvocatoni di Cota ( che l'hanno consigliato malissimo)erano amici suoi, quelli regionali sono vincitori di concorso pubblico

  2. avatar-4
    21:39 Lunedì 28 Luglio 2014 sandro.aa La classe è un'altra cosa

    Comprendo perfettamente che i vincitori delle elezioni debbano tutelare la propria immagine (ed i vari cadreghini conquistati), ma usare gli avvocati della Regione non è poi così diverso da quanto fatto da Cota (fino a prova contraria il personale dell'avvocatura è pagato dai contribuenti).

  3. avatar-4
    17:55 Lunedì 28 Luglio 2014 ossolano arrabbiato 22 settembre

    meglio accantonare qualche sommetta in piu'. dopo il 22 settembre avrete probabilmente altri grattacapi legali!!!

Inserisci un commento