Acqua Santanna

Padre Giordana

Dove mai potrebbe dare udienza un sacerdote della Chiesa autonoma del Patriarcato Autocefalo di Parigi, che per contingenza è pure capo di gabinetto della sindaca Chiara Appendino? Ovviamente al Caffè della Basilica. È lì che, attovagliato con la presidente della Fondazione per la Cultura Angela La Rotella e l’assessora a musei e fontane Francesca Leon, è stato sorpreso Paolo Giordana. Piatto forte di questo frugale pasto a tre il futuro della Fondazione e, naturalmente, della consorte di Walter Vergnano, ex nemica giurata della Appendino in versione Giovanna d’Arco,  ma ormai sempre più parte della nuova corte di Palazzo Civico. Insomma, un pranzo che suggella quanto già anticipato dallo Spiffero: resterà al suo posto La Rotella del Sistema Torino.

print_icon