Coniglio mannaro

Dicono che… alcuni dirigenti Pd, partito in cui stramberie e strappi alle regole non sono propriamente una rarità, abbiano giudicato perlomeno “singolare” la richiesta avanzata da Davide Gariglio alla Commissione di garanzia di essere sentito in merito ad alcune diatribe locali. A quanto riferiscono spifferi di via Masserano di fronte all’organismo disciplinare il segretario regione pare intenda mostrare il pugno di ferro, tradendo la fama di politico prudente fino allo stremo e di ostinato conciliatore. Insomma, un “coniglio mannaro” come hanno iniziato a chiamarlo certi “compagni” irriverenti.

print_icon

0 Commenti

Inserisci un commento