SOTTOVOTO

Bonino fa centro, democratico

La formazione catto-centrista va in soccorso della leader radicale. La lista “+Europa” non dovrà più raccogliere le firme e può ora presentarsi nella coalizione di centrosinistra. L’ex ministro probabile candidata in Piemonte

Bruno Tabacci metterà a disposizione della lista “+Europa” il simbolo del suo partito, Centro democratico, consentendo così alla lista l’esonero dalla raccolta firme per le elezioni del 4 marzo. L’annuncio è arrivato durante la conferenza stampa di Emma Bonino, Benedetto della Vedova e Riccardo Magi presso la sede della sede della Stampa Estera. “Sono rimasto colpito dalla vicenda denunciata dalla Bonino – ha detto Tabacci, ospite dell’incontro –. Per questo abbiamo deciso di mettere a disposizione di +Europa il simbolo del Centro democratico. Ho maturato la decisione in queste ore e riunito gli organi del mio partito. Consideriamo questa una scelta di servizio alla democrazia perché se non ci fosse stata la lista Bonino saremmo stati tutti più poveri. Ovviamente noi ci collochiamo con il centrosinistra. Sull’apparentamento decideremo. Nulla è deciso perché siamo persone serie”.

Prima dell’annuncio la  Bonino aveva definito un “imbroglio”, una “trappola elettorale discriminatoria per qualsiasi forza politica che non abbia l’obbligo delle firme” la legge elettorale che porterà alle urne gli italiani il prossimo 4 marzo. “Ci siamo trovati in mezzo a questo imbroglio frutto di un frettoloso accordo – ha precisato la Bonino –. Questa legge è contraria e discriminatoria nei confronti delle forze politiche e combatteremo anche per via giurisdizionale sia a livello nazionale sia a livello europeo”. La parte “della raccolta delle firme e le modalità di raccolta stessa che sono un incubo”, ha chiosato l’ex commissario europeo. “In Germania - ha precisato - bastano 200 firme per collegio e le firme non devono essere autenticate, in Francia non è richiesta alcuna firma, nel Regno Unito bastano le firme di dieci elettori. Noi abbiamo questo semplificato processo”.

print_icon

3 Commenti

  1. avatar-4
    05:24 Venerdì 05 Gennaio 2018 tandem Cespugli e cespuglietti

    Anche questa legge elettorale fa veramente schifo, si volevano tagliare i cespugli, invece con escamotage si riuniscono e siamo d'accapo.....

  2. avatar-4
    21:25 Giovedì 04 Gennaio 2018 moschettiere Vomitevole

    Che i sedicenti cattodem vadano in soccorso a chi si fa vanto di aver praticato aborti a gogò con una pompa di bicicletta, è a dir poco vomitevole. Mettiamo pure che si tratti di una operazione puramente di interesse elettorale (ed entrambi come moralità su questi argomenti fanno pena) ma è chiaro che Tabacci e combriccola non dovrebbero più definirsi cattolici. Il partito radicale era agonizzante? allora perché non applicare il principio dell'eutanasia da loro stessi tanto amato e diffusamente applicato agli umani?

  3. avatar-4
    19:45 Giovedì 04 Gennaio 2018 silvioviale W TABACCI

    Bacco, Tabacci e Venere trasforma gli invidiosi in cenere.

Inserisci un commento