No Tav protestano, giudice sgombera aula

E' stata sgomberata a Palazzo di Giustizia di Torino l'aula di tribunale in cui era in corso un processo a una ventina di attivisti No Tav. La decisione è stata presa dai giudici quando il pubblico ha cominciato a protestare per il contenuto della testimonianza di una dirigente della polizia. Il processo riguarda episodi avvenuti il 28 giugno 2015 in valle di Susa durante una manifestazione nei pressi del cantiere Tav di Chiomonte. 

print_icon