Costituente

Dicono che… con l’endorsement di Sergio Chiamparino, manifestato oggi nel corso della riunione del gruppo regionale Pd, non dovrebbero più essersi grandi impedimenti per Nino Boeti a sedersi sulla poltrona di presidente di Palazzo Lascaris, ancora per qualche settimana occupata dal neo senatore Mauro Laus. Il cursus honorum del politico di lungo corso, le riconosciute doti di equilibrio e l’autorevolezza lo rendono il candidato ideale a guidare l’assemblea nell’ultimo anno della legislatura, superando beghe correntizie e ambizioni personali di alcuni concorrenti. E, come ha sottolineato il governatore, la sua nomina sarebbe il riconoscimento anche per il suo impegno profuso in questi anni a capo del Comitato per la diffusione dei valori della Resistenza e della Costituzione.

print_icon