Migranti: Montaruli (FdI), gendarmeria indaghi su Blessing

"La gendarmerie indaghi su eventuali responsabilità perché si tratta di un fatto grave, che se confermato nelle modalità esigerebbe un chiarimento da parte delle autorità francesi". Così la parlamentare Augusta Montaruli (FdI), oggi in Francia, alla stazione della Gendarmerie di Argentiere la Bessee, per fare chiarezza sulla morte di Mathew Blessing, la donna di colore trovata morta mercoledì scorso nel fiume Durance. "Mi sono recata in Francia e ho consegnato un dossier consistente la raccolta di notizie relative alla ricostruzione dell'identità e delle modalità in cui la donna avrebbe perso la vita", spiega Montaruli. "L'Italia non è il campo profughi dell'Europa e dalla Francia - conclude -. Ci aspettiamo aiuto nel contenere l'emergenza, non respingimenti pilateschi verso il nostro territorio. Si facciano carico del problema anche i francesi e l'Europa,invece di continuare con uno scaricabarile inaccettabile ancor più a seguito di quanto avvenuto nelle scorse ore".

print_icon