A volte ritornano

Dicono che… dopo Settimo, dove il bis del sindaco Fabrizio Puppo è messo seriamente in pericolo dall’arrembante Elena Piastra, anche a Collegno l’attuale primo cittadino Francesco Casciano potrebbe essere costretto a gettare la spugna e rinunciare a un secondo mandato. A dar retta ai rumors provenienti dal Pd, infatti, Umberto D’Ottavio starebbe meditando il “gran ritorno” in  quelle stanze da cui è partita la sua sfolgorante carriera politica, iniziata a 19 anni da consigliere semplice e culminata nei nove anni con la fascia tricolore della città, ma interrotta dalla bruciante sconfitta del 4 marzo scorso. Piani che dovranno però fare i conti con elettori che ultimamente non paiono così ben disposti ad assecondare le paturnie dei capataz piddini.

print_icon