L’amata Bologna di Fassino

Dicono che… Piero Fassino lunedì sera fosse a Bologna. Ma che ci faceva il sindaco giramondo di Torino nella capitale felsinea? L’interrogativo se lo sono posti in molti dopo averlo visto parlare fitto fitto in una cena tête-à-tête con la portavoce di Romano Prodi, l’onorevole Sandra Zampa. La coppia è stata avvistata al Twinside, noto locale bolognese di via Falegnami, al suo primo giorno di riapertura dopo le ferie. Giunti insieme a piedi verso le 21 si sono seduti all’interno e subito si sono immersi in un dialogo fitto e complice. Non si sa se il sindaco di Torino si sia recato a Bologna per motivi personali o se abbia colto l’occasione per far visita a qualche esponente di aziende locali o dell’amministrazione pubblica. Fatto sta che la cena con la portavoce di Prodi lascia immaginare ben pochi scenari possibili: o una cena molto privata, o affari di natura molto pubblica.

print_icon