GIUSTIZIA

Piazza San Carlo, "diverse" responsabilità


	Piazza San Carlo, "diverse" responsabilità

A causare la tragedia il 3 giugno 2017 a Torino durante la proiezione della finale di di Champions League furono "l'assenza di qualsiasi gestione dell'emergenza" e la presenza massiccia di vetri. Ma non tutti ebbero lo stesso ruolo nella sicurezza

“L’assenza di qualsiasi gestione dell’emergenza” e la presenza massiccia di vetri dovuta all’“impressionante numero di bottiglie”. Queste, secondo la corte di Assise di Torino, furono le cause del disastro del 3 giugno 2017 in Piazza San Carlo, dove le ondate di panico tra la folla ammassata per seguire su maxischermo la finale di Champions League Juventus-Real Madrid provocarono 1600 feriti e la morte di due donne. È quanto si legge nelle motivazioni della sentenza con cui sono state pronunciate tre condanne e 6 assoluzioni: i giudici, ripercorrendo la giurisprudenza in materia di cooperazione colposa, non hanno accolto la tesi della procura secondo la quale [...]

Leggi l'articolo
CRIMINALITÀ

'Ndrangheta in ogni provincia del Piemonte

Allarme mafia in vista della pioggia di denaro legata al Pnrr (3,4 miliardi nella sola Torino). L'allarme del procuratore Saluzzo: "Una quarantina le interdittive nel 2021". Lo Russo: "Tenere alta la guardia"


	'Ndrangheta in ogni provincia del Piemonte
16:28 Giovedì 26 Maggio 2022

“In Piemonte c’è un proliferare di locali della ’ndrangheta che ha pochi eguali: la mafia calabrese militarmente ed economicamente, si è insediata con le sue strutture

SANITÀ & GIUSTIZIA

Green pass falsi, arrestato un medico

Tra ottobre e dicembre dello scorso anno avrebbe predisposto oltre 1.400 false certificazioni a 35 persone. Il tutto per un corrispettivo superiore ai 20mila euro. È accaduto ad Asti, ora è ai domiciliari


	Green pass falsi, arrestato un medico
15:26 Giovedì 26 Maggio 2022

Tra ottobre e dicembre dello scorso anno avrebbe predisposto oltre 1.400 false certificazioni Green pass base un medico arrestato questa mattina dalla guardia di finanza ad Asti.

GIUSTIZIA SOMMARIA

Il ricercatore Djalali sarà impiccato

La conferma arriva dall'Iran, il suo paese, dov'è detenuto con l'accusa di spionaggio per i servizi segreti israeliani. Aveva collaborato con l'Università del Piemonte orientale e con il Crimedim di Novara


	Il ricercatore Djalali sarà impiccato
12:13 Martedì 24 Maggio 2022

Il ricercatore iraniano-svedese Ahmad Reza Djalali sarà certamente giustiziato, per impiccagione, poiché la magistratura ha terminato la procedura

DRAMMA

Mottarone, un anno fa la tragedia. Ricordo delle vittime e ricostruzione

La sindaca di Stresa chiede un "modello Morandi" per rilanciare e mettere in sicurezza la funivia. Il pianto delle famiglie delle 14 persone decedute nel crollo. Mentre si attendono le conclusioni delle indagini si invoca "giustizia". Cirio: "Doveroso da parte delle istituzioni"

11:31 Lunedì 23 Maggio 2022 0

“Chiediamo un modello Morandi per la ricostruzione”. A un anno dalla tragedia della funivia Mottarone il territorio del Verbano Cusio Ossola guarda avanti. E punta al progetto di ricostruzione dell'impianto dopo la strage, che ha provocato la morte di 14 persone: una ricostruzione che, co [...]

SACRO & PROFANO

Repole va dal Papa per la Cei

Il nuovo arcivescovo all'assemblea con il Santo Padre: c'è da scegliere il successore di Bassetti. A Novara è stato fatto il punto drammatico delle vocazioni: dalle 16 diocesi piemontesi solo 75 seminaristi. Chi entra e chi esce dal cerchio magico di Santa Marta

07:21 Domenica 22 Maggio 2022 0

Domani anche il neo arcivescovo Roberto Repole parteciperà a Roma, per la prima volta, all’annuale assemblea generale della Cei e insieme ai suoi confratelli vescovi incontrerà a porte chiuse papa Francesco. In tale occasione, i buoni presuli [...]

GIUSTIZIA

Torture nel carcere di Torino, il processo "non è urgente"

16:48 Venerdì 20 Maggio 2022 0

Il Tribunale respinge la richiesta di anticipare il dibattimento che resta fissato a luglio del 2023. Indagati 22 agenti di polizia penitenziaria, il loro comandante Alberotanza e l’ex direttore delle Vallette Minervini: a vario titolo responsabili delle presunte violenze alle Vallette

INFRASTRUTTURE

Il Terzo valico "viaggia in orario"

13:10 Venerdì 20 Maggio 2022 0

Non mancano ostacoli, ma il commissario Mauceri conferma il completamento dell'opera a fine 2024. Realizzato l'80% delle gallerie. Ferrovia cruciale per il collegamento del porto di Genova col resto d'Europa. Passeggeri in meno di un'ora dal capoluogo ligure a Milano

GIUSTIZIA

Porto di Imperia, atto finale

10:32 Venerdì 20 Maggio 2022 0

La Corte d'Appello di Genova conferma il fallimento della società e l’insolvenza fin dalla revoca della concessione demaniale. Sfida fra professionisti (e pm) tutti torinesi: dopo la Cassazione e il rinvio in appello, i curatori Ambrosini e Ferrari Loranzi (assistiti da Jorio) battono l’avvocato Napoli due a zero

POLITICA & GIUSTIZIA

Caso Esposito, violata la legge

18:54 Giovedì 19 Maggio 2022 0

La Giunta per le autorizzazioni del Senato ha sollevato il conflitto di attribuzione contro il Tribunale di Torino. Le intercettazioni su cui si basano le accuse non potevano essere utilizzate. Durissimo l'ex procuratore Grasso: "Segnalare la vicenda al Csm"

KULTURAME

Lagioia per il Salone del Libro: "Più bello e più grande che pria"

16:36 Giovedì 19 Maggio 2022 0

Il direttore si sbilancia e getta il suo "cuore selvaggio" oltre l'ostacolo. In questa edizione si parlerà di guerra e molteplicità: "In un momento così delicato è importante l’incontro tra culture negli stand del Lingotto"

SICUREZZA

Summit europeo a Torino, centro blindato e off limits

10:16 Giovedì 19 Maggio 2022 0

Zona rossa in piazza Castello per l'arrivo dei 46 ministri degli Esteri e le loro delegazioni. Cena in prefettura e domani riunione alla Reggia di Venaria. Una flotta di auto Stellantis garantisce i trasporti

POLITICA & GIUSTIZIA

Caso Ream, Appendino assolta

15:25 Lunedì 16 Maggio 2022 0

Il Tribunale d'Appello ribalta la sentenza di primo grado. Con l'ex sindaca grillina prosciolti anche l'allora capo di gabinetto Giordana e l'assessore al Bilancio dell'epoca Rolando. Era stata condannata a sei mesi. Lacrime (amare) di gioia: "Confermata la mia buona fede"

GUERRA IN CASA

"Un missile nucleare su Torino", il delirio della giornalista russa

15:11 Lunedì 16 Maggio 2022 0

Le parole choc su Telegram di Yuliya Vityazeva dopo il successo dell'Ucraina all'Eurovision. L’esclusione della Russia e la vittoria della Kalush Orchestra (spinta anche da Zelensky) non è andata giù a Mosca