EDITORIA

Vorrei incontrarti tra vent'anni


	Vorrei incontrarti tra vent'anni

Il capoluogo piemontese è a un bivio tra rilancio e declino e i prossimi due decenni saranno decisivi per intraprendere la strada giusta. Che fare? Idee e suggestioni di cento cittadini illustri su Torino Magazine in edicola oggi

Cento interviste e altrettante riflessioni, pensieri, idee, suggestioni per immaginare la Torino dei prossimi 20 anni. Capire cos’è ora per intuire cosa potrà diventare domani, dopo la crisi, anzi le crisi economiche, l'emergenza sanitaria, il lockdown, la paura. Quali le leve dello sviluppo per proseguire nel solco dell’emancipazione dalla Fiat (che non vuol dire fare a meno dell’industria, della manifattura e ancor meno dell’innovazione). Il numero speciale di Torino Magazine, in edicola oggi, dal titolo #iosonotorino, è allo stesso tempo vetrina e termometro di una città dall'antico blasone che avverte un malessere ma non rassegnata al declino che [...]

Leggi l'articolo
AL CAPEZZALE DELLA MOLE

Torino malata già prima del virus

Una città che pensava di aver superato la grande crisi industriale si ritrova a fare i conti con un declino economico e sociale. Tra le ipoteche del passato e le incognite del futuro deve "riposizionarsi". Parla Pichierri autore con Berta e Bagnasco di un saggio impietoso


	Torino malata già prima del virus
18:27 Martedì 09 Giugno 2020

Una città divisa tra ciò che era e ciò che ancora non è. Da locomotiva del miracolo economico a vagone di seconda o terza classe in fondo al treno

DOPO IL COVID

"Sarà la riscossa dei piemontardi"

Un territorio di confine, tra Piemonte e Lombardia, che può diventare asse di collegamento. Un ateneo giovane, dinamico e policentrico, in grado di mettere in rete saperi ed eccellenze locali. Le sfide del professor Avanzi, rettore dell'Upo


	"Sarà la riscossa dei piemontardi"
08:00 Domenica 07 Giugno 2020

Un ateneo giovane, un rettore che guarda al futuro. I numeri in crescita e tanti progetti in campo a sostegno di un territorio di confine, “schiacciato tra due colossi come Torino 

XXV APRILE

Siamo in libertà "condizionata"

"Basta paragonare l'epidemia a una guerra, con la retorica della chiamata alle armi". Per salvaguardare la salute pubblica il Governo ha assunto decisioni straordinarie, ma cittadini e parlamento non possono continuare a "delegare". Intervista al giurista Cavino

07:15 Sabato 25 Aprile 2020 0

Festeggiare la Liberazione da segregati in casa. Partigiani in pantofole che combattono la loro guerra sul divano e cantano Bella Ciao dal balcone. Il paradosso si trasforma in farsa per l’Italia al cospetto di un nemico invisibile quanto inquietante. Mai era successo nell’Italia repubblicana [...]

EMERGENZA SANITARIA

L'antivirus non è su internet

Il filosofo Vattimo analizza il delirio collettivo scatenato dal coronavirus: "Reazioni irrazionali, ataviche e ancestrali all'ignoto che mina la nostra esistenza". La risposta non è chiudere scuole e luoghi d'incontro: "Apprezzeremo di nuovo lo stare insieme"

07:15 Domenica 01 Marzo 2020 0

Un giorno, raccontandosi e raccontando di qualche acciacco, confessò: “Non ho paura di essere morto, ma di morire”. La paura. Dalla sua casa di via Po che affaccia sul Rettorato, Gianni Vattimo vorrebbe forse scacciarla innanzitutto proprio da quell’Università che gli pro [...]

IERI & OGGI

L'eredità di Olivetti, 60 anni dopo

11:23 Mercoledì 26 Febbraio 2020 0

Il 27 febbraio 1960 la morte dell'ingegnere antifascista, imprenditore e politico di Ivrea, figlio di un ebreo e di una valdese, le cui idee furono profondamente influenzate dall'etica protestante. Un bel ritratto dell'Agenzia Nev - VIDEO

SMEMORATI

Nel Pd c'è chi commemora Tito

17:28 Martedì 11 Febbraio 2020 0

Il segretario del circolo di Bruino, nel Torinese, posta sui social una foto del capo dei comunisti jugoslavi responsabile del massacro di migliaia di italiani. "Oggi così", scrive con tanto di cuoricino. Ma dopo la bufera cancella e chiede scusa

ANTISEMITISMO

Stella di David sulla porta

13:30 Domenica 09 Febbraio 2020 0

Ennesimo episodio a Torino. Il simbolo con la scritta Jude è comparsa fuori dell'abitazione di Marcello Segre, figura nota del volontariato cittadino e attivista delle Sardine. Sarà pure un'idiota simulazione ma ora il fenomeno inizia ad essere preoccupante

OBITUARY

Addio a Cerchio, "orgogliosamente  Dc"

07:44 Martedì 04 Febbraio 2020 0

Colto da un malore mentre stava per intervenire a un dibattito, si è spento ieri sera all'età di 77 anni. Una lunga carriera da amministratore pubblico, prima nella Dc poi nel Popolo della Libertà

GIORNO DELLA MEMORIA

L'antisemita della porta accanto

07:00 Lunedì 27 Gennaio 2020 0

L'episodio di Mondovì non può essere considerato una "ragazzata" né rubricato a fatto isolato. Per Disegni, capo della comunità ebraica di Torino, è "figlio del clima che si è creato nel Paese: certi discorsi di odio e intolleranza hanno sdoganato fenomeni latenti"

PASSATO & PRESENTE

Sigillo del Piemonte a Segre

17:58 Martedì 21 Gennaio 2020 0

Arriva il sì unanime del Consiglio regionale. Ricca (Lega): "Combattere l'antisemitismo in ogni forma". Valle (Pd): "Il riconoscimento a una donna che proprio su questo territorio ha vissuto parte delle sue traversie"

LA STAGIONE DEL GAROFANO

Craxi: il Toro, i comunisti e Agnelli

07:38 Domenica 19 Gennaio 2020 0

Da Hammamet per il ventennale della morte del leader socialista, il ritratto di chi è stato per lungo tempo il suo luogotenente in terra subalpina. La schiena dritta con la Fiat, la sfida riformista contro le due "chiese" e la scelta della Magnani, primo sindaco donna

OGGI & DOMANI

Il futuro è roba da ragazzi

18:27 Mercoledì 15 Gennaio 2020 0

Gli studenti del liceo Mazzarello promuovono un ciclo di conferenze sui temi cruciali dei nostri tempi: Ambiente, accoglienza, solidarietà. Tra i relatori alcuni personaggi celebri come Mercalli e Petrini