ECONOMIA DOMESTICA

Auto in panne, crollano gli ordini


	Auto in panne, crollano gli ordini

Altro che variazioni dello zero virgola: l’automotive piemontese vede calare di un terzo gli ordinativi nell’ultimo trimestre del 2023. Tiene la componentistica. Produzione industriale: Piemonte meglio della media nazionale. L'indagine di Unioncamere

L’automotive si conferma il tallone d’Achille dell’industria piemontese in questo primo scampolo di 2024. Per una volta non si tratta né del passato né del presente: nuovi problemi sono in arrivo. Negli ultimi tre mesi del 2023 gli ordini del settore automotive sono scesi del 32% a livello regionale, un dato che ha fatto sprofondare le commesse dell’intero settore dei mezzi di trasporto al -10,6%. E così, anche se il settore nel suo complesso tiene e anzi vanta un fatturato ancora in larga crescita a fine 2023 (+15,7 nell’ultimo trimestre), ci si prepara alla caduta. Perché gli ordinativi rappresentano il futuro, come spiegano i tecnici di Unioncamere nel presentare l’ult [...]

Leggi l'articolo
FINANZA & POTERI

Asti tra fondazione e banca: comanda il podestà Rasero

Sei consiglieri su 15 li sceglie lui nella duplice veste di sindaco e presidente della Provincia. Talmente tante nomine che talvolta si confonde e indica la stessa persona in due terne diverse. Tra i prescelti sodali politici, collaboratori e qualche parente di...


	Asti tra fondazione e banca: comanda il podestà Rasero
13:02 Martedì 27 Febbraio 2024

Premessa: il sindaco di Asti Maurizio Rasero, indipendente a capo di una coalizione di centrodestra, è anche presidente della Provincia. In base allo statuto della Fondazione Cr Asti

ECONOMIA DOMESTICA

Spettro recessione in Piemonte

Nel 2023 il Pil regionale è stato in linea con quello nazionale (+0,7%) ma nell'ultimo trimestre è arrivata la doccia gelata con un brusco calo in controtendenza all'Italia. Mancano 8 miliardi, pari a 12 trimestri (tre anni) di crescita standard. Il PilNow di Unioncamere


	Spettro recessione in Piemonte
12:00 Venerdì 23 Febbraio 2024

Nel 2023 il valore delle attività economiche del Piemonte ha fatto registrare una crescita dello 0,7%, come la media nazionale. Ma nel IV trimestre il segno è diventato negativo, con -0,7% (rispetto al IV trimestre 2022)

LA SACRA RUOTA

Stipendio "stellare" per Tavares: 36,5 milioni all'anno (518 volte il salario di un operaio)

Il ceo nel 2023 compensa il "taglio" della paga base (13,5 milioni) con una serie di incentivi. Il "povero" Elkann, già nelle grane per l'eredità, incassa "solo" 4,8 milioni. Ma può consolarsi con la Ferrari che gli versa altri 2,39 milioni


	Stipendio "stellare" per Tavares: 36,5 milioni all'anno (518 volte il salario di un operaio)
08:58 Venerdì 23 Febbraio 2024

Uno stipendio stellare. L’amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares, ha percepito nel 2023 una retribuzione di 13,5 milioni di euro, 1,4 milioni in meno rispetto al 2022 (14,9 milioni di euro)

FINANZA & POTERI

Acri amara per Palenzona, sfuma la vicepresidenza

Dopo l'incoronazione di Azzone, la scelta del numero due cade sul sardo Spissu. Percorso sempre più accidentato per il camionista di Tortona che rischia di restare in panne anche sulla nomina del vertice di Cdp. Probabile la riconferma di Gorno Tempini

14:00 Giovedì 22 Febbraio 2024 0

Dall’Acri all’acredine è un niente per Fabrizio Palenzona. Quella di ieri, che ha visto l’incoronazione di Giovanni Azzone alla presidenza dell’associazione che riunisce le fondazioni di origine bancaria e le Casse di Risparmio, è s [...]

FINANZA & POTERI

Profumo di malizia per Palenzona, Furbizio alle grandi manovre

Si è messo di traverso sulla strada verso l'Acri e lui lo ripaga con un silenzio che dice più di tante parole. In un'intervista il presidente di Crt lancia segnali e rivela (poco) i suoi piani. Da Generali a Unicredit, passando per F2i e Tim. L'amore per Pignataro

18:28 Martedì 20 Febbraio 2024 0

Una virata in Generali, dopo lo sbandamento di Giovanni Quaglia, suo predecessore in via XX Settembre, un “silenzio pesante” su Francesco Profumo, parole al miele per Andrea Pignataro, il finanziere bolognese [...]

LA SACRA RUOTA

Cinesi a Mirafiori, li porta Tavares

10:15 Lunedì 19 Febbraio 2024 0

Mentre il governo cerca ancora disperatamente un secondo produttore, Stellantis potrebbe aprire le porte dello stabilimento di Torino a Leapmotor. Il gruppo del Dragone in cui l'azienda italo-francese ha investito 1,5 miliardi

FINANZA & POTERI

Unicredit, ok per Orcel e Padoan. Palenzona "impallina" Andreotti

19:54 Venerdì 16 Febbraio 2024 0

A sorpresa il figlio del Divo Giulio esce dal board. Nei giorni scorsi aveva ingaggiato una tenzone con il presidente della Crt a colpi di lettere infuocate. Il camionista non ottiene molto di più e infatti ribadisce le "riserve" sul "processo di formazione delle liste"

ECONOMIA DOMESTICA

Prezzi e mutui su, vendite in calo. Mercato immobiliare batte la fiacca

13:11 Venerdì 16 Febbraio 2024 0

Nei primi nove mesi dell'anno scorso i volumi sulle compravendite legate alle case sono calati dell'11,8% rispetto al 2022. Costi in aumento tra il 2 e il 3%. Piemonte in linea con i dati nazionali. Solo Biella in controtendenza. La fotografia della Fiaip

LA SACRA RUOTA

Tavares strizza l'occhio al Governo (e liscia il pelo ai lavoratori)

18:14 Giovedì 15 Febbraio 2024 0

Nessuna intenzione di sbaraccare, anzi. Il ceo di Stellantis lancia ramoscelli d'ulivo a Meloni e Urso, rilanciando l'obiettivo del milione di vetture prodotte in Italia. Ma mentre i sindacati chiedono certezze lui si limita agli auspici

LA SACRA RUOTA

Stellantis mette il turbo ai conti: utili record per 18,6 miliardi (+11%)

09:46 Giovedì 15 Febbraio 2024 0

Ricavi per 189,5 miliardi (+6%), ma il margine scende dal 13,5% al 12,8%. Proposto un dividendo di 1,55 euro per azione (+16%) e buyback da 3 miliardi. Ai dipendenti italiani un premio di 2.112 euro. Gruppo in salute per gli azionisti, la sfida è sulla produzione

FINANZA & POTERI

Palenzona benedice Azzone e lancia un'opa su Cdp

07:00 Giovedì 15 Febbraio 2024 0

Il presidente di Crt verso la nomina a numero due in Acri con la delega al bancomat di Stato. Il disgelo con il grande vecchio della finanza bianca lombarda Guzzetti e lo stretto rapporto con il meloniano Fazzolari. Oggi la riunione delle fondazioni del Nord Ovest a Torino

LA SACRA RUOTA

Stellantis, l'elettrico in Ungheria

18:00 Martedì 13 Febbraio 2024 0

Investimento da 116 milioni destinato in parte alla produzione, in parte a ricerca e sviluppo. L'annuncio del ministro degli Esteri di Orban che esulta per la riconversione di un ex stabilimento Opel. Intanto Urso continua a lamentarsi

FINANZA & POTERI

Unicredit, Palenzona apre il fronte: più peso e due posti in Cda

07:00 Martedì 13 Febbraio 2024 0

In un carteggio piccato con i vertici della banca lamenta di non essere stato consultato nella formazione della lista per il prossimo rinnovo degli organi. Questioni di procedure e trasparenza, certo, ma per Furbizio tutto si riduce a potere e poltrone