Forza Italia

Tav: Radicali, Torino simbolo fine illusione italiani

"Benvenuti alle decine di migliaia di torinesi che hanno scelto di scendere in piazza per dire Sì alla Tav; da oggi ci sentiamo meno soli. Con la manifestazione di Torino siamo a un giro di boa che potrebbe completarsi domani con la vittoria a Roma del Referendum Atac". Così, in una nota, Silvja Manzi, segretaria dei Radicali Italiani. "Si stanno spegnendo le colpevoli illusioni di tanti che in nome del cambiamento stanno portando il Paese fuori dall'Europa e fuori dalla realtà - aggiunge -. Tanti che erano in piazza a Torino hanno votato per le forze di governo e oggi se ne pentono (come dimostra l'editoriale di Galli della Loggia sul Corriere della Sera). Resta ben visibile l'ipocrisia di chi come la Lega manifesta contro l'Appendino a Torino mentre condivide con i 5 Stelle il sostegno al Governo". "Per quanto ci riguarda continuiamo a dire, ieri come oggi, che la Tav rappresenta un investimento necessario per i prossimi 100 anni - conclude - come a Roma diciamo che la messa a gara del servizio di trasporto pubblico rappresenta la chiave di volta per rimettere in sesto i conti e conquistare una maggiore qualità del servizio per i cittadini. Se gli italiani potessero conoscere per deliberare sarebbero con noi da molto tempo". 

print_icon