Esposito defensor 5 stelle

Dicono che... mai avrebbe pensato di correre in soccorso di un grillino. Invece, Stefano Esposito, non proprio un estimatore dei 5 Stelle, è stato il primo a precipitarsi nell'aula del Senato a difendere la collega pentastellata  Paola De Pin messa in croce dai suoi compagni dopo aver annunciato il voto favorevole al governo di Enrico Letta. “Questo è squadrismo mafioso” ha urlato chiedendo l’intervento del presidente Pietro Grasso. Sarebbe anche volato qualche spintone prima che i commessi di Palazzo Madama intervenissero a ristabilire l'ordine.

print_icon