Val di Susa, i No Tav lasciano la A32

I manifestanti del movimento No Tav hanno sciolto spontaneamente il presidio sull'autostrada A32 Torino-Bardonecchia all'altezza della galleria di Prapontin, a Bussoleno. Ieri mattina alcuni studenti delle superiori appartenenti al movimento avevano invaso le carreggiate, bloccando l'autostrada in entrambi i sensi. La polizia e i tecnici della Sitaf, la società che gestisce la tratta autostradale, sono al lavoro per riaprire l'arteria al traffico il prima possibile.

print_icon