URNE VIRTUALI

Chiamparino mette tutti ko

Resta ancora top secret il sondaggio Swg commissionato dai Fratelli d'Italia sullo sfidante "ideale" del campione del centrosinistra alle Regionali. Secondo indiscrezioni nessuno dei candidati testati avrebbe ora la forza per contrastarlo

Non c’è partita. Sergio Chiamparino vince contro ogni ipotetico concorrente. Almeno per ora. Sarebbe questo l’esito più significativo del sondaggio commissionato da Fratelli d’Italia a Swg, volto a testare il grado di popolarità di una serie di possibili candidati del centrodestra. Risultato non dissimile dalla rilevazione effettuata da Ipr Marketing di Antonio Noto per conto del comitato elettorale dell’ex sindaco di Torino e diffusa la settimana scorsa. Secondo indiscrezioni nella classifica dei “perdenti” al primo posto, meno distante ma pur sempre con un margine significativo, vi sarebbe Guido Crosetto, esponente di punta dello stesso partito che ha affidato la ricerca, a cui, evidentemente, giova la sovraesposizione televisiva. A ruota seguirebbero l’assessore uscente Claudia Porchietto, al momento ufficialmente in Ncd, il governatore decaduto Roberto Cota, il suo assessore alla Cultura Michele Coppola e, in ultima posizione, il coordinatore regionale di Forza Italia Gilberto Pichetto, vicepresidente della giunta e candidato in pectore (da Berlusconi). Un quadro abbastanza scontato, insomma.

 

Risultati da prendere con le molle, non solo perché provenienti da rumors romani privi di riscontri oggettivi, quanto soprattutto perché decisamente prematuri, in assenza di investiture ufficiali e di scelte condivise (a differenza del campo avverso). Chiuso nel cassetto di Agostino Ghiglia, il lavoro è stato consegnato dall’istituto triestino nel pomeriggio di venerdì, in attesa che lo stato maggiore di FdI, in questo weekend impegnato a Fiuggi nei propri lavori congressuali, decida quando renderlo pubblico. Ma gli spifferi hanno comunque preso a circolare, ribalzati da Roma in riva al Po, attraversando le stanze delle varie formazioni di una coalizione in cerca d’autore.

print_icon