POLEMICHE RADICALI

Fatwa di Pannella contro Viale

L'endorsement a Matteo Renzi censurato dal leader nazionale, che va su tutte le furie e annuncia di non voler rinnovare la tessera a Radicali Italiani "con siffatto presidente". Il ginecologo torinese prova a difendersi: "Qual è lo scandalo?"

RAPPORTI TESI Pannella e Viale

“Guai a votare Matteo Renzi. Marco Pannella lancia la propria fatwa contro Silvio Viale e annuncia che con «siffatto Presidente» non rinnoverà la tessera a Radicali Italiani. Poi aggiunge “mi sorprende, oltre, per il resto, che addolora, il sostegno a questa iniziativa chiaramente VialEsca pressoché unanime di tutta la Aglietta”.

 

La diatriba, a poche ore dall’endorsement al sindaco di Firenze da parte dell’associazione radicale Adelaide Aglietta, appare su Satyagraha, uno dei portali di discussione e informazione di e tra i radicali, come spiega Valter Vecellio  sul sito Notizie Radicali. Tra i commenti di censura anche quello dell’ex deputato Angiolo Bandinelli, che definisce «penosa» tale notizia. Viale si difende: «C’è forse qualche indirizzo politico che abbia infranto? Dal congresso di RI è emerso che i radicali sono in stand by elettorale. Sono un “doppia tessera”, prima tessera Radicali Italiani, andrò a votare alle primarie e voterò Renzi. Dov’è lo scandalo?». Una querelle che testimonia ancora una volta la libertà d’azione che hanno saputo ritagliarsi negli anni i radicali torinesi, per qualcuno in chiave addirittura anti-pannelliana. Di certo troppo contigui con il Pd e autonomi da Torre Argentina.

 

 

Foto Antonio Chiarenza

print_icon

1 Commenti

  1. avatar-4
    14:16 Mercoledì 14 Novembre 2012 Klaudio13 dichiarazioni avventate

    sono le dichiarazioni "a titolo personale" di un Presidente di partito (Viale) che cerca di coinvolgere tutta una classe politica in una scelta personale. Allora, come radicale da 40 anni io dichiaro qui che mai i radicali sosterranno Renzi, un timoroso, che non osa prendere posizioni sul testamento e sulle libertà civili, sull'eutanasia o sul matrimonio paritario e sulle adozioni è addirittura contrario a che ogni cittadino italiano sia autorizzato. Mai votare Renzi, lo dico a nome del Partito Radicale!!!

Inserisci un commento