VERSO IL VOTO

Salvini: “Napoli è fuorigioco”

Il leader della Lega mette una croce sul nome del candidato di Forza Italia. “Mi interessa fare una proposta per Torino velocemente e rapidamente. Non possiamo aspettare ancora”. E il tempo per gli scambi “è sostanzialmente scaduto”

Non sarà Osvaldo Napoli a sfidare Piero Fassino per il centrodestra. Almeno, non a nome della coalizione. Lo ha ribadito in un’intervista ad Affaritaliani.it Matteo Salvini. Dopo aver premesso di non sentire Silvio Berlusconi “da quindici giorni”, il leader della Lega Nord si mostra scettico che la risoluzione, pur auspicata, della querelle su Roma, possa schiarire i rapporti tra gli alleati: “Tutto è possibile – spiega -, il problema è che siamo già a metà aprile e si vota il 5 giugno. Quindi il tempo è sostanzialmente scaduto”. A questo punto, anche l’eventuale via libera su Giorgia Meloni nella Capitale non sarebbe in grado di restituire la golden share a Forza Italia né a Napoli (città) né sotto la Mole.

 

A Torino il nome giusto non è, comunque, quello dell’ex parlamentare di Giaveno: “Beh, tutti i sondaggi lo danno per fuori gioco. Quindi...”, basta con la manfrina. Salvini ha da tempo designato il notaio Alberto Morano, un candidato non espressione del suo partito, ma “civico” come del resto era nei patti iniziali tra i contraenti dello schieramento. “A me interessa fare una proposta per Torino velocemente e rapidamente – insiste -. Non possiamo aspettare ancora”.

 

E in attesa delle mosse del sultano di Arcore, la corte torinese avvia le procedure per l’accettazione delle candidature in vista della messa a punto delle liste per le prossime amministrative. L’appuntamento è questa sera alle 19 presso lo studio dell’avvocato Luca Olivetti, leader della lista “Un sogno per Torino”, che appoggerà il candidato scelto da Forza Italia. Olivetti metterà a disposizione un notaio che si occuperà di autenticare le candidature, 200 solo nelle Circoscrizioni torinesi. Formalità che però, per essere legali, dovranno aspettare la designazione. Un primo passaggio per far partire la raccolta delle firme entro la metà della prossima settimana.

 

In serata, la replica di Napoli che in un incontro al Circolo della Stampa, lascia aperta la porta a un possibile ritiro dalla corsa per ricompattare la coalizione: «Nessuno mi ha obbligato a fare il candidato. Io ho accettato perché mi ha chiamato Berlusconi, ma non ho nessun problema a fare un passo indietro se me lo chiede lui perché c’è un candidato più adatto. Penso che nella vita ho già dimostrato le mie capacità o incapacità». E in merito alle parole pronunciate da Salvini ha aggiunto: «Io non ho fatto campagna elettorale perché non ho ritenuto di mettere la mia faccia finché non trovavamo una quadra nella coalizione. Non faccio nomi io penso di essere un valore aggiunto sulla piazza di Torino, se ci sono altri più capaci di me ben vengano. Ma quando leggo Salvini che dice “i sondaggi non danno ragione a Napoli” io mi chiedo: “Quali sondaggi?”. Io non ho visto nessun nome. Secondo gli ultimi che ho visto Fratelli d’Italia e Lega Nord hanno il 10 percento, Forza Italia con il mio nome il 9, e il valore aggiunto che porto io è del 2 percento. Se c’è un nome più valido, che lo dica: offro cena a tutta la Lega Nord e Salvini lo porto al Cambio», il ristorante di Cavour.

print_icon

15 Commenti

  1. avatar-4
    12:41 Giovedì 14 Aprile 2016 gs Morano

    pure

  2. avatar-4
    14:46 Mercoledì 13 Aprile 2016 ripa proposta

    Ma perch

  3. avatar-4
    13:25 Mercoledì 13 Aprile 2016 moschettiere Esatto

    Temo che Il giusto abbia ragione...

  4. avatar-4
    12:24 Mercoledì 13 Aprile 2016 Il giusto Litigio

    Dai adesso chiamo la balia... ci lamentiamo dei politici.. ma.. guardiamoci ... e analizziamoci

  5. avatar-4
    10:08 Mercoledì 13 Aprile 2016 moschettiere Povero Birbante Innamorato!

    Essere privo di cervello è decisamente una disgrazia... Premetto - mio povero Birbante - che non replico per polemizzare sulle sue ingiurie (dette da lei suonano come un complimento!) che confermano solo la sua triste situazione di cui sopra. Ovvio che lo pseudonimo "protegge" e rende impossibile una qualsiasi attribuzione diretta. Se sapesse leggere correttamente, avrebbe osservato che infatti invito il personaggio a rivolgersi alla Redazione per poter accedere alla mia persona ed esercitare il diritto/dovere di denuncia in forza delle prove che implicitamente scrive di possedere. Tutto questo lo avevo sintetizzato e capisco che un acefalo faccia fatica a comprendere.Ora dovrebbe essere chiaro anche per lei. Saluti

  6. avatar-4
    06:38 Mercoledì 13 Aprile 2016 Bandito Libero Moschettiere, non so se sei ladro, ma IMBECILLE di sicuro SI'!!!

    ma sei scemo??? ma come si fa a "diffamare un Nickname"?!?? Si chiama REATO IMPOSSIBILE!!! Prova ad andare dai carabinieri con una denuncia-querela simile, li vedrai rotolare dal ridere.... Anzi, facciamo un'esperimento: querela ME!!! Ti confermo che sei ufficialmente un IMBECILLE ed un CRETINO (come Rosso ha chiamato Silvio Viale 2 giorni fa su Quartarete..). Querelami.

  7. avatar-4
    23:24 Martedì 12 Aprile 2016 Wlalega2015 Moschettiere

    Trova uno specchio quelli che vedi di lato non sono orecchini.

  8. avatar-4
    19:07 Martedì 12 Aprile 2016 moschettiere Rilegga attentamente

    Allora per cortesia scriva alla redazione oltre che qui accusandomi espressamente di essere un ladro. Così potrà essere certo di conoscermi perché ci vedremo davanti ad un giudice.

  9. avatar-4
    18:05 Martedì 12 Aprile 2016 Sex Caro moschettiere

    Dato che mi rivolgo a te personalmente querelami cosi avro loccasione di vederti in faccia .... !

  10. avatar-4
    17:20 Martedì 12 Aprile 2016 moschettiere Leggere attentamente

    Io sarei prudente a mettere etichette e fare affermazioni senza conoscere nulla e senza alcuna ragione. Esistono anche le querele...

  11. avatar-4
    16:25 Martedì 12 Aprile 2016 Sex Prude il culo ...ahaha

    Si vede che il moschettiere e uno di quelli con le mani lunghe aspetta che la magistratura di da un bel taglio di capelli. Chi ruba a casa !

  12. avatar-4
    16:13 Martedì 12 Aprile 2016 moschettiere Corrente interna (a grammatica) alternata

    A chi crede di aver frequentato la scuola politica, non sarebbe male se frequentasse prima quella grammaticale...

  13. avatar-4
    15:24 Martedì 12 Aprile 2016 Wlalega2015 Salvini basta circondarsi di condannarti !

    Salvini ha ragione Napoli e l'uomo sbagliato, ma dovrebbe ricordarsi che anche al nostro interno di accantonare gli indagati e non spalleggiarli, non si usa la bilancia taroccata a propio comodo. Chi ha usato i soldi della regione in modo in propio a casa !!

  14. avatar-4
    14:42 Martedì 12 Aprile 2016 moschettiere La Lega ha sempre parlato chiaro

    L'ho detto e lo ripeto: Napoli e Bertolaso fuori. Occorre essere realisti e operare le scelte migliori nel reciproco e legittimo interesse. E nel rispetto dei rapporti di forza. Il centrodestra si coaguli e unisca le forze su un candidato che sia veramente rappresentativo. E non si dia la colpa alla Lega se a Torino come a Roma si è perso tanto tempo prezioso!

  15. avatar-4
    14:14 Martedì 12 Aprile 2016 ordalia2013 CANDIDATE COTA

    Così saprete già in anticipo che resterete in ... mutande

Inserisci un commento